Vini d’Italia Gambero Rosso – 2004

I Revello Brothers sanno interpretare compiutamente i diversi caratteri dei loro 11 ettari di vigneti all’Annunziata e presentano un invidiabile poker di cru di Barolo 1999, tra i quali si stacca il Vigna Conca, dal cupo color amaranto, maturo e caldo all’olfatto dove ricorda la confettura di fichi; il corpo è compatto e denso di sapore, mentre la chiusura risulta sapida, lunga e robusta. Tre Bicchieri forti e armonici, di cui si producono circa 5.000 bottiglie.
Analoga quantità per il raffinato e potente Vigna Giachini, dai profumi avvolgenti e speziati, con morbidi ricordi di pera e rosa, sontuoso nell’ampiezza di bocca dove si affacciano note di mirtillo rosso e tannini finissimi.
La novità è il Vigna Gattera, che sfrutta l’esposizione sud/sud-est per esprimere eleganti sentori di prugna e fine trama balsamica; l’assaggio conferma la validità della struttura complessiva, con tannini asciutti in evidenza.
Nobile confettura rossa e tabacco si fondono nel Rocche dell’Annunziata, un Barolo maturo e ampio, di ottima fattura e lunghezza gustativa; tipicamente austero e appagante il Barolo 1999.
Davvero splendida la Barbera Ciabot du Re 2001, ricca e penetrante nei fitti profumi di frutto (mora e gelso) venati d’incenso e avvolgente nell’impatto di bocca, dotata di equilibrio e stoffa non comuni. Il Nebbiolo 2001 è piacevole nei sentori di pepe e marasca, la Barbera e il Dolcetto 2002 sono dotati di profumi gradevoli e finale fragrante.
Da non perdere L’Insieme 2000 (nebbiolo, cabernet sauvignon, barbera e petit verdot), dotato di vellutato bouquet, finezza tannica e avvincente struttura fruttata.